Scuola di Restauro

Valorizziamo la cultura musicale e l’arte liutaria

Scuola di Restauro

Valorizziamo la cultura musicale e l’arte liutaria

La nostra scuola

Da più di trent’anni opera nel campo del restauro. Da venti gestisce il Laboratorio di Diagnostica applicata ai beni culturali, collocato nel prestigioso Palazzo Fodri. Ha partecipato all’attivazione della prima laurea magistrale in Italia in Conservazione e Restauro di strumenti musicali e scientifici dell’Università di Pavia.

Garantisce ai propri studenti un alto tasso di occupazione (80%) nel settore dell’artigianato artistico. È eccellenza del sistema culturale cremonese e del Distretto culturale della liuteria, ora Ufficio per l’Unesco: negli anni ha formato tanti tecnici del restauro, oggi impiegati nel preservare la bellezza del nostro immenso e pregevole patrimonio culturale.

La nostra scuola

Da più di trent’anni opera nel campo del restauro. Da venti gestisce il Laboratorio di Diagnostica applicata ai beni culturali, collocato nel prestigioso Palazzo Fodri. Ha partecipato all’attivazione della prima laurea magistrale in Italia in Conservazione e Restauro di strumenti musicali e scientifici dell’Università di Pavia.

Garantisce ai propri studenti un alto tasso di occupazione (80%) nel settore dell’artigianato artistico. È eccellenza del sistema culturale cremonese e del Distretto culturale della liuteria, ora Ufficio per l’Unesco: negli anni ha formato tanti tecnici del restauro, oggi impiegati nel preservare la bellezza del nostro immenso e pregevole patrimonio culturale.

I nostri corsi

Tecnico del restauro di beni culturali: strumenti musicali ad arco, pizzico e archetti

Formiamo tecnici specializzati in grado di lavorare in autonomia, attraverso azioni dirette ed indirette, sui beni liutari per limitarne i processi di degrado ed assicurarne la conservazione. Si tratta di professionisti che operano in stretta collaborazione con il restauratore. 

Al termine del percorso, gli studenti sostengono un esame che consente loro di ottenere l’attestato di competenze di Tecnico del restauro di beni culturali ai sensi del Decreto ministeriale 86 del 2009. L’attestazione è valida su tutto il territorio nazionale e consente l’iscrizione nell’elenco nazionale dei Tecnici del restauro di beni culturali del Ministero dei beni culturali.

Corso di specializzazione
Quando parte:
settembre 2022
Quanto dura: 3 anni (900 ore all’anno)
Sede: Cr.Forma, via Cesari, 7, Cremona

Manutenzione conservativa di strumenti musicali ad arco, pizzico ed archetti

La manutenzione conservativa è un metodo che riconosce il bene culturale come testimonianza materiale che ha valore per la civiltà. Viene assicurata attraverso una coerente, coordinata e programmata attività di studio e prevenzione.

Durante il corso, insegniamo azioni dirette e indirette volte a rallentare gli effetti del degrado causato dal tempo e dell’uso sulle componenti materiali (legno, metalli, crini di cavallo, colle e vernici) degli strumenti ad arco, pizzico e archetti.

Corso di specializzazione
Quando parte:
settembre 2022
Quando termina: febbraio 2023
Quanto dura: 900 ore
Sede: Cr.Forma, via Cesari, 7, Cremona

Restauro strumenti musicali ad arco, pizzico e archetti

Quando prevenzione e manutenzione non assicurano più la salvaguardia del bene culturale, entra in gioco il restauro, ovvero “l’intervento diretto sul bene, finalizzato all’integrità materiale e al recupero del bene medesimo, alla protezione e alla trasmissione dei suoi valori culturali.”

Un intervento che è realizzato per il recupero funzionale dello strumento musicale e per la sua eventuale musealizzazione attiva (didattica e studio). Nel nostro corso, accanto alle attività laboratoriali di progettazione e documentazione degli interventi, sviluppiamo attività di ricerca finalizzate alla ricostruzione storica, culturale e conservativa del bene culturale.

Corso di specializzazione
Quando parte:
marzo 2023
Quando termina: maggio 2023
Quanto dura: 700 ore
Sede: Cr.Forma, via Cesari, 7, Cremona

Costruzione del violino moderno con il metodo classico cremonese

Proponiamo un corso di specializzazione sul “Metodo classico cremonese” utilizzato per la costruzione dei violini da due illustri maestri liutai che sono scomparsi, Simone Ferdinando Sacconi (1895-1973) e Mario Bissolotti (1929-2019). Approfondiamo le origini e l’evoluzione del metodo classico cremonese e costruiamo la cassa armonica di un violino moderno secondo le tecniche dei due maestri liutai.

Corso di specializzazione
Quando parte:
ottobre 2022
Quando termina: aprile 2023
Quanto dura: 110 ore
Sede: Cr.Forma, via Cesari, 7, Cremona

Laboratori di diagnostica per lo studio dei beni culturali

Attraverso l’esperienza e le dotazioni strumentali presenti nel Laboratorio di Diagnostica applicata di Cr.Forma a Palazzo Fodri, approfondiamo e sperimentiamo le tecniche analitiche mirate a caratterizzare la natura dei materiali, a identificare le cause di degrado e a supportare scientificamente gli interventi di restauro. Una proposta arricchita da nuove importanti sinergie con il Laboratorio Arvedi di Diagnostica non invasiva dell’Università di Pavia.

Corso di specializzazione
Quando parte:
settembre 2022
Quando termina: novembre 2022
Quanto dura: 160 ore
Sede: Cr.Forma, via Cesari, 7, Cremona

Operatore di biblioteca e catalogazione

Formiamo una specifica figura professionale in grado di recuperare, organizzare, produrre e diffondere informazioni per valorizzare il libro e ogni strumento informativo cartaceo e multimediale. Un professionista che opera all’interno delle biblioteche curando tutte le funzioni di base per la gestione dei servizi e che collabora con le istituzioni sociali e culturali del territorio per l’informazione continua, l’istruzione e la crescita culturale della comunità. Un corso a stretto contatto con la Rete bibliotecaria cremonese bresciana costituita da 340 biblioteche e caratterizzata da collegamenti con i sistemi mantovani e bergamaschi.

Corso di specializzazione
Quando parte:
settembre 2022
Quando termina: maggio 2023
Quanto dura: 950 ore
Sede: Cr.Forma, via Cesari, 7, Cremona e Via Pombioli, 2 Crema

Iscriviti subito

Iscriviti subito

Per iscriverti ai nostri corsi:

  1. compila la domanda di iscrizione
  2. compila l’autocertificazione
  3. prepara il curriculum vitae in formato europeo
  4. fotocopia o scannerizza la carta d’identità

Modalità di consegna

a) consegna a mano tutti i documenti presso l’Ufficio Protocollo della sede legale di Cr.Forma in via Cesari 7, Cremona. Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Il venerdì dalle 8.00 alle 13.00

b) inviali a mezzo posta indirizzata a Cr.Forma – Azienda Speciale della Provincia di Cremona – Ufficio Protocollo in via Cesari 7, Cremona

c) inviali a mezzo di P.E.C. esclusivamente da casella di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: crforma@pec.it Si ricorda che non è possibile utilizzare la posta certificata CEC PAC (gov.it) per le comunicazioni a Cr.Forma

Modalità di consegna

a) consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo della sede legale di Cr.Forma in via Cesari 7, Cremona. Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Il venerdì dalle 8.00 alle 13.00

b) invio a mezzo posta indirizzata a Cr.Forma – Azienda Speciale della Provincia di Cremona – Ufficio Protocollo in via Cesari 7, Cremona

c) invio a mezzo di P.E.C. esclusivamente da casella di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: crforma@pec.it Si ricorda che non è possibile utilizzare la posta certificata CEC PAC (gov.it) per le comunicazioni a Cr.Forma

Puoi anche pre iscriverti ai nostri corsi, riservando il posto, e perfezionare l’iscrizione in una fase successiva. Accedi o registrati al nostro catalogo on-line, scegli il corso, compila i campi e invia la domanda. Verrai ricontattato dalla nostra segreteria.

Contatti

Per informazioni, puoi chiamare il numero 0372 403441 o 0372 403445
o scrivere a segreteriarestauro@crforma.it

Contatti

Per informazioni, puoi chiamare il numero 0372 403441 / 0372 403445 scrivere a segreteriarestauro@crforma.it

Gli interventi relativi agli anni 2022-2023 sono realizzati con risorse a valere sul Programma Operativo Regionale cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione Lombardia. Per maggiori informazioni www.fse.regione.lombardia.it

Gli interventi relativi agli anni 2022-2023 sono realizzati con risorse a valere sul Programma Operativo Regionale cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione Lombardia. Per maggiori informazioni www.fse.regione.lombardia.it